Buon compleanno Daniele

Da tanto tempo non pubblicavo un post sul mio blog e oggi ho deciso che è giunto il momento di rifarlo.
In questo post vi parlerò di Daniele e del suo 18° compleanno: vi descriverò la location, il suo party e vi farò vedere qualche altro scatto della serata ben diverso da quelli che ho pubblicato sui social.

La location

Daniele per il suo party ha scelto L’Uliveto Principessa Resort. L’uliveto Principessa è uno spaccato di paradiso, che vive all’interno di un parco di ulivi secolari. I giochi di luci e colori, uniti ai suoni della natura, ti permetteranno di prenderti un break dagli stress della vita di tutti i giorni. Lasciati immergere in una sensazione di pace e benessere nel verde di uno degli ultimi luoghi incontaminati della nostra terra. E abbandona per qualche istante i pensieri caotici della quotidianità.

Mixed by People events

Da tempo, in buona parte dei miei party, mi imbatto in un gruppo di ragazzi legati tra di loro da una fortissima amicizia, il duo Catalano/Barbaro. Ottima la scelta musicale e superlativa l’animazione. Non si trovano termini adatti a descrivere la loro competenza.

Quasi dimenticavo. Daniele per il suo 18° compleanno, ha scelto anche il mio servizio photobooth o #Ditecheese. #Ditecheese è il Photobooth adatto a qualsiasi occasione che permette di rendere indelebili i ricordi del tuo giorno speciale. Sia esso un matrimonio, un compleanno, un meeting aziendale, una comunione, un battesimo o una festa di laurea; ti basterà prenotare il mio photobooth per dare vita a un evento unico ed inimitabile. Visita il sito www.ditecheese.it per avere maggiori informazioni.

Back to Morreale – Proto di Cittanova

Si incomincia con le formazioni giusto? eccole:

Cittanova Calcio: Palumbo, Napoli (04), Giofre (19’st Mossolini), Cianci, Dascoli, Condomitti (10’st Zarich) Scarcella (05), Sapone, Salvi, Condemi, Ricciardi. A disp. Stillitano, Scarcella (06), Rechichi (05), Arietta (04), Dagostino (06), Bellizzi (04), Teramo (07). All. Nocera

Vigor Lametia: Columbro (04), Villella, De Fazio, Rodriguez, Amendola (03), Mascaro, Spanò (33’st Curcio), Lavrendi, Foderaro G.(39’ st Catania), Bernardi, Garcia (26’st Verso) A disp: Diano (06), Calomino, ,Foderaro M, Fiorentino (06), Silvagni (05), Donoso, All.: Fanello.

ARBITRO: Andrea Cianci di Bari Assistenti: Francesco Otranto e Matteo Ventre di Rossano

NOTE: Ammoniti: Sapone, Amendola, Cianci, Ricciardi

Poi dovrei passare alla cronaca e scriverti qualcosina, ma io non lo so fare e quindi ti lascio gli scatti di giornata. Buona navigazione!

E’ tutto, alla prossima!

Buon compleanno Nadia

Ancora +4, a buon intenditore poche parole. Da tanto tempo non pubblicavo un post sul mio blog e oggi ho deciso che è giunto il momento di rifarlo.
In questo post vi parlerò di Nadia e del suo 18° compleanno: vi descriverò la location, il suo party e vi farò vedere qualche altro scatto della serata ben diverso da quelli che ho pubblicato sui social. Già, perché se sei giunto sin qui, lo hai fatto passando dai social.

La location

Nadia per il suo party ha scelto il “Castello degli dei” (clicca qui per visitare il suo sito web).
Al “Castello degli dei” eleganza e raffinatezza si uniscono all’ospitalità per un’esperienza incantevole. Immerso nella cornice svevo-normanna di San Giorgio Morgeto (RC), offre tramonti mozzafiato e piatti di prima qualità. Un luogo magico per matrimoni, banchetti e serate speciali, dove ogni istante è un’emozione catturata in uno scatto. Al Castello passerei ore ed ore a scattare per i miei clienti…

Mixed by People events

Da tempo, in buona parte dei miei party, mi imbatto in un gruppo di ragazzi legati tra di loro da una fortissima amicizia, il duo Catalano/Barbaro. Ottima la scelta musicale e superlativa l’animazione. Non si trovano termini adatti a descrivere la loro competenza.

Ringraziamenti

Come spesso accade in ogni mio post, concludo il tutto passando ai ringraziamenti. Devo ringraziare Nadia e tutta la sua famiglia per l’occasione che mi è stata data. Ringrazio tutto lo staff de “Il Castello degli Dei” per la gentilezza e le prelibatezze assaggiate ed infine ringrazio il duo Catalano/Barbaro per la splendida serata trascorsa. A te ,invece, lascio qualche scatto della serata, ringraziandoti per l’attenzione.

Alla prossima, Gianni!

Buon compleanno Sofy

Le opzioni erano due: 1. rimanere a casa, aprire l’app di Dazn e ammirare la vittoria dell’Inter a Roma contro la Lazio; 2. Recarmi a Caposperone e portarmi a casa l’ennesimo reportage. Tu ? cosa avresti fatto?

Beh, considerando che l’Inter è a + 4 sulla Juventus grazie ai goal di Lautaro e Thuram, devo dire che mai scelta è stata più azzeccata.

Oggi , sono qui a scriverti del 18° compleanno di Sofy e del reportage che ho scattato. Complimenti Sofy, hai indovinato tutto, eccetto il fotografo.

La location

Sofy per il suo party ha scelto il Caposperone Resort, location unica nel suo genere che si affaccia sulla splendida costa viola e sul mare di Palmi. Il tavolo torta e le decorazioni sono state affidate alla mia amica Michela Cosentino che magistralmente ha curato tutto in ogni dettaglio. A tal proposito, ricordo ancora il suo di 18° e quello del suo fratellone Francesco, entrambi i compleanni archiviati nel mio disco rigido .

Mixed by Iacopo Santamaria

Iacopo è un dj affermato, uno che di party e di Sabato sera ne ha vissuti a centinai se non a migliaia. La classe che contraddistingue questo ragazzo è davvero unica, dal reggaeton alla house music il passo è breve con lui e se poi al microfono troviamo Mariolina, eccovi serviti.

Ringraziamenti

Come prima cosa devo ringraziare Sofy, tra tanti ti è toccato avere me come fotografo. Poi ringrazio Valerio, Tiziana ed Elisa, per la pazienza nei giorni che hanno preceduto l’evento. Ringrazio i miei amici, Iacopo e Mariolina, ottimo raga. Infine ringrazio Michela, colei che ha curato i dettagli, la torta e tutto il resto. A te, come sempre, lascio qualche altro scatto della serata.

Alla prossima, Gianni

Buon compleanno Marty

Cos’è un post

Il post è un aggiornamento relativo a una piattaforma online come, ad esempio, il blog o un social network. In base alla piattaforma, puoi avere un post con immagini e video. E magari con formattazione del testo. Oppure puoi avere un semplice aggiornamento. Nel mio caso e su questo sito, per post si intende una breve cronistoria ed un breve reportage su (come in questo caso) il 18° compleanno di Martina. Scusate l’intro un pò battagliera!

Il Party

Oggi vi parlo del 18° compleanno di Martina, di seguito Marty, un party fantastico che ho avuto modo (grazie a lei) di fotografare. Cosa aggiungere? le foto che ho tirato fuori dalla mia scheda di memoria parlano da sole.

Lo shooting

Durante i mesi che hanno preceduto il grande giorno, ho lavorato a stretto contatto con Marty per pianificare ogni dettaglio della giornata.

Abbiamo stabilito insieme i luoghi dove scattare le foto e i momenti che sarebbero stati sfruttati, analizzando anche eventuali imprevisti per garantire un servizio fotografico organizzato e senza intoppi.

Questo ci ha dato la possibilità di pianificare il servizio in modo organizzato e meticoloso, facendo sentire Marty rilassata e già preparata. Marty ,e concludo, ha scelto la Villa Comunale “C. Ruggero” di Cittanova (RC) come location per il suo shooting, beh a te ed ai posteri l’ardua sentenza.

18° con pioggia? Niente paura! 

Avevamo previsto anche questa eventualità, quindi sia io che Marty eravamo già pronti ad affrontare la situazione nel migliore dei modi per superare ogni difficoltà.

La location

Marty per il suo party ha scelto la splendida cornice de “La Duchessa” , location nuova di zecca che trovi alla Tonnara di Palmi (RC). Devo dire che è molto probabile che ci tornerò, non so ancora quando, ma ci tornerò.

Mixed by Monardi brothers

Come spesso accade in questo genere di party, la direzione artistico/musicale è stata affidata ai miei due amici: Francesco (detto Ciccio) e Danilo Monardi. Il Danilone nazionale ha percorso ogni genere musicale, distinguendosi come sempre e creando l’atmosfera giusta; Ciccio, invece, con un microfono in mano tira giù l’intero sistema solare. Lo so! copia ed incolla del precedente post, ma cosa ho scritto? COME SPESSO ACCADE.

Passo ai ringraziamenti

Incomincio ringraziando la mia bff Marty, per avermi scelto tra tanti e le auguro ogni bene. Ringrazio la sua famiglia ed il buon Carmelo. Grazie ad Antonio, Francesco, Danilo ed Ilaria; cosa farei senza di voi?

A te, oltre che a ringraziarti per il tempo perso, lascio qualche altro scatto della serata.

Alla prossima, Gianni

Domenico’s 18th Birthday

C’è una cosa che forse non dimenticheremo mai, questa cosa segna il passaggio dall’adolescenza alla maturità. I 18 anni non sono solo un party da festeggiare con gli amici ed i parenti, ma l’inizio di una lunga storia da raccontare e da vivere, giorno dopo giorno.

Oggi voglio parlarvi di Domenico, del suo party e del reportage che ho tirato fuori dalla mia scheda sd.

La location

Domenico per il suo party ha scelto il “Castello degli dei” (clicca qui per visitare il suo sito web), al “Castello degli dei” eleganza e raffinatezza si uniscono all’ospitalità per un’esperienza incantevole. Immerso nella cornice svevo-normanna di San Giorgio Morgeto (RC), offre tramonti mozzafiato e piatti di prima qualità. Un luogo magico per matrimoni, banchetti e serate speciali, dove ogni istante è un’emozione catturata in uno scatto. Scusa se può sembrare un annuncio pubblicitario, giuro che non ho preso un solo €.

Mixed by Monardi brothers

Come spesso accade in questo genere di party, la direzione artistico/musicale è stata affidata ai miei due amici: Francesco (detto Ciccio) e Danilo Monardi. Il Danilone nazionale ha percorso ogni genere musicale, distinguendosi come sempre e creando l’atmosfera giusta; Ciccio, invece, con un microfono in mano tira giù l’intero sistema solare. Ladies and Gentlemen, i Monardi brothers.

Ringraziamenti

Come spesso accade in ogni mio post, concludo il tutto passando ai ringraziamenti. Devo ringraziare Domenico e tutta la sua famiglia per l’occasione che mi è stata data. Ringrazio tutto lo staff de “Il Castello degli Dei” per la gentilezza e le prelibatezze assaggiate ed , infine, un grazie ed un saluto ai miei due fantastici amici, Francesco e Danilo Monardi. A te ,invece, lascio qualche scatto della serata.

Alla prossima, Gianni!

Karaoke by Night, Karaoke of night!

E’ la prima di una lunga serie di eventi targati Blanco Luxury Events, tanti gli ospiti presenti in sala per una serata all’insegna del divertimento. Ho avuto modo di fare qualche scatto e ne è venuto fuori un reportage fotografico di tutto rispetto, si fa per dire!

Come spesso accade, la direzione artistico/musicale è stata affidata ad un Nobile dj, per gli amici Dj Melo. Il nostro buon Melo, ha variato sul fronte musicale passando dai Ricchi e Poveri ai The giornalisti, da Vasco Rossi a Ligabue, dai The doors a Pupo; insomma una selezione niente male. Bravo Melo, Nobile dj!

Ovviamente, l’organizzazione dell’evento e la cura dei particolari è stata orchestrata dall’ormai collaudato staff del Blanco Luxury Events (Ciao Domenico, Francesco e Luca) che come sempre fa del proprio bagaglio d’esperienza la sua arma in più.

Beh, che dire, Grazie a tutti. Grazie allo staff del locale, al Dj Melo come sempre paziente e buono; alla social media manager che come sempre non chiede mai altri scatti e grazie a te, che hai letto questo post. Ecco altre foto della serata.

Alla prossima, Gianni.

…50 e poi 60, buon compleanno Girolamo.

Ciao cari, nel precedente post ho parlato del 50° compleanno di Michele (clicca qui per leggere il post), oggi ,invece, vi parlo di Girolamo, del suo 60° compleanno e del reportage che ho tirato fuori.

Blanco e poi Blanco…

Come Michele anche Girolamo ha scelto il Blanco Luxury Events come location, menù differente per lui (al Blanco puoi scegliere infiniti menù per il tuo party). Del Blanco c’è poco da dire, il suo nome lo precede, è un locale aperto a tutti, giovani e meno giovani, un locale che segue i tempi. Al Blanco hai la possibilità di ballare il latino americano (ogni martedì) e di divertirti al Karaoke (ogni Sabato). Che altro devo dire?

Il party

Strutturo così i miei post, scusate se sono ripetitivo. Ho avuto modo di fotografare un altro party molto divertente, tutt’altro che noioso. Dal karaoke ai balli di gruppo, tutto secondo gli standard del Blanco Luxury Events. Che dire, mi diverte scattare.

Ringraziamenti

In primis, è un dovere ringraziare il sig. Girolamo e la sua splendida famiglia per l’occasione che mi è stata data. Da Domenico a Silvio, passando per le rispettive famiglie. E’ un dovere ringraziare tutto lo staff del Blanco ( Domenico, Luca, Francesco) per la solita cura maniacale dei dettagli e la professionalità che da quelle parti non manca. Ed infine, voglio ringraziare tutti coloro che leggeranno questo post per il tempo che mi hanno dedicato. Come sempre, vi lascio con altre foto della serata e vi auguro una buona navigazione.

Buon compleanno Michele. Reportage di un 50° compleanno

Il mio carissimo cliente, Michele, mi ha contattato per immortalare il suo 50° compleanno. Con grande piacere ho accettato l’incarico ed oggi sono qui a scrivere questo post.

La location

Michele, per il suo compleanno, ha scelto il Blanco Luxury events (qui il link al profilo instagram, seguilo se ti va). Il Blanco, oramai da anni, è un punto di riferimento per giovani e meno giovani; un locale alla moda che segue i tempi, un luogo dove il divertimento regna sovrano. Provare per credere!

Il party

Ho avuto la possibilità di fotografare una festa meravigliosa e piena di divertimento, all’insegna di degustazioni sofisticate, champagne e la buona musica del Dj Melo. Che cosa avrei potuto chiedere di più?

Ringraziamenti

Un grazie va a Michele e la sua splendida famiglia per la nuova occasione che mi è stata data; grazie a Francesco mio grande amico, dalle incredibili doti canore. Un altro grazie va allo staff del Blanco Luxury events (Domenico, Luca e Ilaria), per la disponibilità e la cura maniacale dei dettagli. Grazie al Dj Melo, per tutte le volte che gli ho strappato il microfono dalla tasca e la pazienza dimostrata. Di seguito , qualche altro scatto della serata e buona navigazione!

Alla prossima, il vostro Giovanni

Isabella e Antonio: Real Wedding

Oggi voglio parlare del meraviglioso matrimonio di Isabella e Antonio (Isabell & Tony, per gli amici) una coppia fantastica con cui ho avuto il piacere di lavorare.

Perplessità

Isabell e Tony, un po’ come tutti, erano preoccupati che le fotografie potessero interferire con il tempo che gli invitati avrebbero potuto trascorrere con loro e con il godersi appieno la giornata. 

Pianificazione dei dettagli

Durante i mesi che hanno preceduto il grande giorno, ho lavorato a stretto contatto con la coppia per pianificare ogni dettaglio della giornata.

Abbiamo stabilito insieme i luoghi dove scattare le foto e i momenti che sarebbero stati sfruttati, analizzando anche eventuali imprevisti per garantire un servizio fotografico organizzato e senza intoppi.

Questo ci ha dato la possibilità di pianificare il servizio in modo organizzato e meticoloso, facendo sentire gli sposi rilassati e già preparati.

La mia squadra

Per gli sposi è stata fondamentale la presenza di un grande team di fotografi e videomaker (Francesca, Fausto ed Antonio), proprio per evitare sprechi di tempo. 

La sposa in particolare ha gradito la presenza nel team di due donne , Francesca ed Ilaria, che le hanno permesso di sentirsi a suo agio durante la cerimonia e durante i preparativi.

Matrimonio ad Ottobre con pioggia? Niente paura! 

Avevo previsto anche questa eventualità, quindi sia il team che gli sposi erano già pronti ad affrontare la situazione nel migliore dei modi per superare ogni difficoltà.

Il risultato finale è stato impeccabile.

A questo punto, non mi resta che ringraziare per prima gli sposi, per avermi scelto come loro fotografo ed essersi fidati di me; un grazie in particolare va a Fausto, incontenibile mastino della videocamera; grazie anche ad Antonio, videomaker di esperienza (nonostante la giovane età); grazie a Francesca, fotografa con un certo stile e grazie ad Ilaria, instancabile collaboratrice dai ritmi tecno!

P.s. Già che ci sei, non dimenticare di guardare il trailer ufficiale.

Cityscape

La luce può fare tutto, le ombre lavorano per me. Io faccio le ombre, Io faccio la luce. Io posso creare tutto con la mia macchina fotografica.” 

Man Ray

Landscape

“Le fotografie mostrano, non dimostrano.”

Ferdinando Scianna

Seascape

“La fotografia ha la capacità di fornire immagini dell’uomo e del suo ambiente che sono insieme opere d’arte e momenti di storia.” 

Cornel Capa

People

“Chi vede correttamente la figura umana? Il fotografo, lo specchio o il pittore?” 

Pablo Picasso

Sport events

La fotografia è una cosa semplice, a patto di avere qualcosa da dire.

Mario Giacomelli

#Ditecheese

Non scattare quello che appare. Scatta quello che ti fa sentire.

David Alan Harvey

#SelfieNation

“Nei selfie i volti non sono dei volti, ma sono dei gesti, delle volontà, dei messaggi.” 

Roberto Cotroneo

Sono solo dettagli

Architecture

Drone photography

Religious ceremony

Food photography

Ho dei gusti semplicissimi: mi accontento sempre del meglio.

O. Wilde

Floreal

Still life

Carnevale Cittanovese vers. 2.0.2.3

Il periodo di carnevele è sempre il momento di festa dei bambini, quindi la città di Cittanova ha voluto dedicare a loro due giornate divertenti tra coriandoli, slettefilanti animazioni e maschere.

E’ gradito un tag sui vostri social network!

instagram: @iamgiannig

Facebook: Giovanni Guerrisi

Carnevale Cittanovese vers. 2.0.2.0

Il periodo di carnevele è sempre il momento di festa dei bambini, quindi la città di Cittanova ha voluto dedicare a loro due giornate divertenti tra coriandoli, slettefilanti animazioni e maschere.
Un po’ di scatti…

Già che ci sei, visita la People Gallery, clicca qui.

La Settimana Santa e la gioia della Resurrezione

Anche se in modo attenuato persiste tuttora, a Cittanova, il fascino dei riti della Settimana Santa, che iniziano dopo le privazioni della Quaresima, con la Domenica delle Palme e terminano con la tradizionale “Affruntata”.

Durante questa settimana avvenimenti di rilievo sono la “Lavanda dei Piedi” nella giornata di Giovedì Santo e, una tradizione ancora viva, la visita ai Sepolcri (i simburghi). Nelle chiese cittadine vengono preparati gli altari con il pane azzimo, le spighe di grano, il vino e durante la serata si suole fare il giro di tutte le chiese per visitare questi altari. In passato nella serata del Giovedì ed il giorno dopo durante la processione del Venerdì Santo e la Via Crucis,per le vie del paese si udiva il suono dei “carìci”(raganelle), strumenti di legno suonati dai bambini.

Il Venerdì Santo inizia con la processione “da Cruci” all’alba, la quale veniva definita in passato “di l’omani”, perché il nucleo centrale che portava la croce con i simboli della Passione era formato da uomini che intonavano i canti intervallando con le preghiere, le donne seguivano dietro.

Anche oggi, la tradizione viene rispettata e la Croce è sempre portata da uomini, molti dei quali seguono le tradizioni trasmesse dai padri. In serata si svolge la processione de “I Misteri” che si snoda tra la Chiesa Matrice e la Chiesa del Calvario. Il nome di “Misteri”, dato alle statue che raffigurano le scene della passione di Gesù Cristo, sembra derivi anche dall’uso del termine per indicare, già dal Trecento, drammi sacri tratti dall’Antico e dal Nuovo Testamento, nell’area franco spagnola; dalla Spagna, dove tali rappresentazioni appartenevano al “teatro de los misterios”, vennero ad affermarsi nel nostro territorio. I misteri sono le statue che ripercorrono, nel ricordo, le tappe della Passione e Morte di Gesù Cristo.

Il gruppo principale è formato dalle Varette dei Biangardi, le statue in legno di tiglio che vennero realizzate dai Biangardi in quell’arco di tempo che va dal 1858 al 1893, ad esse si aggiunge la statua del Cristo morto, di autore sconosciuto.

I gruppi dei misteri presenti sono senz’altro quelli più rappresentativi per numero ed ampiezza scenica con evidenti riferimenti a note iconografie della storia dell’arte. Esse sono: “L’orazione nell’orto di Getsemani”, “La Flagellazione”, “L’Incoronazione di Spine”, “La Caduta”, “L’ecce homo”, “Il Calvario”, “La Maddalena”, “La Pietà”, “L’Addolorata”, “San Giovanni”, “Il Crocifisso”, “La Deposizione” ed “Il Cristo Morto” e vengono portate a spalla da uomini e donne per tutto il tragitto; appena giunti alla Chiesa del Calvario, come tradizione, si assiste alla “predica” con l’intervento di un sacerdote , alla fine le Varette vengono riportate nel museo delle varette dove rimangono tutto l’anno.

E’ tornata Cittanova Floreale

E’ l’evento che di fatto apre l’ Estate Cittanovese, “Cittanova Floreale”, fiera botanica e rassegna di vivaismo specializzato. L’Expo, organizzata dall’Associazione Fondazione “Carlo Ruggiero”, darà spazio ad espositori italiani per la presentazione di collezioni di piante grasse, acquatiche, officinali, arboree, insolite, rare e curiose

L’intento degli organizzatori, quest’anno, è stato di arricchire l’esposizione florovivaistica, mediante una serie di eventi collaterali per coinvolgere un numero sempre crescente di partecipanti.

Per lasciare intatto il gusto della sorpresa, ho dedicato il reportage alla macrofotografia. Ecco alcune foto della manifestazione: